Tiramisu
Ricetta-tiramisu

Tiramisù

Preparazione: 2 h 30’ (30’ per la preparazione + 2 h di riposo)
Difficoltà: media

Ingredienti per 4 persone

  • 4 tuorli pastorizzati
  • 2 albumi pastorizzati
  • 125 g di zucchero
  • 250 g di mascarpone
  • 200 ml di caffé zuccherato
  • 8 savoiardi
  • 25 ml di brandy (facoltativo)

per la finitura: cacao amaro in polvere

Consigliato in abbinamento

PROSECCO DOC EXTRA DRY

Prosecco-DOC-Extra
  1. In una terrina, montate i tuorli con buona parte dello zucchero, scaldando un po’ il composto a bagnomaria.
  2. A parte, montate gli albumi con il restante zucchero.
  3. Amalgamate il mascarpone ai tuorli, poi alleggerite il tutto incorporando l’albume montato a neve e mescolando delicatamente dal basso verso l’alto perché il composto si mantenga bello spumoso.
  4. In una pirofila o quattro coppette individuali (oppure, per una presentazione più moderna, direttamente nel piatto), alternate uno strato di crema ai savoiardi inzuppati con il caffé zuccherato (e, volendo, addizionato di un po’ di brandy).
  5. Fate riposare in frigorifero per un paio d’ore.
  6. Decorate con una spolverizzata abbondante di cacao prima di servire.

È il mascarpone l’ingrediente fondamentale di questo celebre dolce al cucchiaio, che pare sia nato dalla fantasia del cuoco pasticciere Roberto Linguanotto al ristorante “Alle Beccherie” di Treviso alla fine degli anni Sessanta del secolo scorso. Questo formaggio fresco si ottiene dalla coagulazione acido-termica della crema di latte (detta anche panna) mediante l’aggiunta di acido acetico o citrico e una lavorazione ad alta temperatura (anche fino a 90-95 °C) della durata di 5-10 minuti. è tipico della Lombardia, dove il termine dialettale “mascherpa” indica appunto la crema di latte, e ha l’aspetto di una crema morbida ma consistente, un colore che va dal bianco al giallo chiaro e un sapore particolarmente dolce; caratteristiche che lo rendono ideale nella preparazione di molte creme di pasticceria.